562
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-562,stockholm-core-1.2.2,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.3,ajax_fade,page_not_loaded,no_animation_on_touch,wpb-js-composer js-comp-ver-6.3.0,vc_responsive
Title Image

Il Disciplinare

Pitina IGP
Al termine di un complesso iter iniziato nel 2006, un gruppo di produttori riuniti in  Associazione Temporanea d’Impresa ha ottenuto con regolamento comunitario pubblicato il 2 luglio 2018 nella GUCE (Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea) il riconoscimento della Indicazione Geografica Protetta per la Pitina.
Oltre al marchio comunitario

 

la Pitina IGP deve riportare in etichetta il logo del prodotto (approvato con il disciplinare) costituito da un quadrifoglio composto da quattro lettere “P” stilizzate.  Accanto al quadrifoglio compare la dicitura “Pitina” con l’iniziale “P” stilizzata tal quale quelle che compongono il quadrifoglio.

 

CONSULTA IL DISCIPLINARE COMPLETO